Results in Italiano

There are 25 Italiano resources in the library.

Articles and Papers

Classificazioni per il Web. I vantaggi dell'adozione di schemi a faccette
by Vittorio Marino (2/2004)
Subject: Classification Systems, Faceted Classification, Findability
Language: Italiano
Abstract: Dopo aver esplorato i principali modelli di classificazione elaborati dalla biblioteconomia, l'articolo si sofferma sulla classificazione a faccette (Faceted Classification), illustrandone le possibili applicazioni al web e i gli indubbi vantaggi che ne derivano.

Cos’è l’Architecttura Dell’Informazione (Capitolo 1) PDF Document
by Peter Morville, Lou Rosenfeld (8/2002)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Note: Translated from English.
Chapter 1, 3ed. is identical to Chapter 1, 2ed.
Available Translations:
English at iainstitute.org/translations/morville-rosenfeld_chapter1.pdf
Español at iainstitute.org/es/translations/arquitectura_de_la_informacion_para_la_red_capitulo_1.php

Editoriale: Un Architetto dell’Informazione, in qualunque modo si faccia chiamare
by Eric Reiss (1/2011)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Journal of Information Architecture, Issue 2, Volume 2 (2010)
Available Translations:
English at journalofia.org/volume2/issue2/01-reiss/

Euristiche per l'architettura dell'informazione
by Luca Rosati (2/2006)
Subject: Evaluation & Analysis, Guidelines & Best Practices, Standards & Guidelines
Language: Italiano
Abstract: Intese soprattutto come strumento di progettazione, queste linee guida possono funzionare anche come griglia di analisi di progetti già esistenti. Distinguono 2 livelli di progettazione e analisi: macro-architettura e micro-architettura.

Glossario di Architettura dell'Informazione
by Kat Hagedorn (3/2000)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Glossario di Architettura dell'Informazione preparati per Argus Associates da Kat Hagedorn, Marzo 2000. Traduzione di Barbara Wiel Marin, 15 Dicembre 2009.
Available Translations:
English at argus-acia.com/white_papers/iaglossary.html

Indicizzazione semantica nell'era digitale
by Claudio Gnoli (10/7/2002)
Subject: Faceted Classification, Indexing, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: Dal punto di vista teorico, uno strumento di indicizzazione per soggetto rigoroso e coerente possiede un indubbio valore, di gran lunga superiore rispetto alle applicazioni di information retrieval più brutali, basate sulla semplice corrispondenza tra parole cercate e parole presenti nei documenti. Ma allora perché l'indicizzazione per soggetto è ancora così poco praticata?

Intervista a Louis Rosenfeld e Peter Morville
by Scott Hill (1/1/2000)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Interview with Peter Morville and Lou Rosenfeld about their book, Information Architecture for the World Wide Web, their work, and the field of information architecture.
Note: Original in English

L'incertezza nell'Architettura dell'Informazione
by James Kalbach (4/2009)
Subject: Information Architecture - Theory, Information Seeking Behavior
Language: Italiano
Note: Original in English
Available Translations:
English at journalofia.org/volume1/issue1/05-kalbach/jofia-0101-05-kalbach.pdf

La classificazione a faccette per la gestione documentale
by Luca Rosati (10/12/2004)
Subject: Faceted Classification, Findability, Metadata
Language: Italiano
Abstract: L'articolo illustra come come sia possibile integrare uno schema di metadati di tipo descrittivo (come il Dublin Core Element Set) con uno schema di classificazione a faccette (che sfrutti le categorie standard del Classification Research Group).

La classificazione come investimento nella qualità dell'informazione
by Claudio Gnoli (5/2003)
Subject: Faceted Classification, Indexing, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: La classificazione rappresenta un investimento che comporta dei costi nel breve termine, ma che dà anche notevoli frutti nel lungo termine (se impostata correttamente). Fra i sistemi di classificazione, quello a faccette (o multidimensionale) è sicuramente il più potente e versatile (nonostante gli schemi affermatisi come standard nella maggioranza delle biblioteche sono assai distanti da quello a faccette).

La classificazione per la pubblica amministrazione. Un riepilogo
by Simone Fuchs, Claudio Gnoli, Lai M. Elisabetta, Luca Rosati (10/2006)
Subject: Case Studies, Faceted Classification, Findability
Language: Italiano
Abstract: Trovabile si è interessato a più riprese del problema della classificazione per i servizi al cittadino della Pubblica Amministrazione, riportando anche il caso di studio di un progetto di classificazione a faccette per l’Amministrazione piemontese.

Nemici dell Usabilita (10/14/2002)
Subject: Business Context, User Centered Design
Language: Italiano
Abstract: Perche siamo costretti a spendere cosi tante ore della nostra vita a grattare via da giocattoli e occhiali appena comprati etichette incredibilmente appiccicose e residui di colla?
Available Translations:
English at semanticstudios.com/publications/semantics/000009.php
Português at iainstitute.org/pt/translations/inimigos_da_usabilidade.php

Tutorial di Architettura dell'Informazione
by John Shiple (11/9/1998)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: This article is an introduction to the field of information architecture. Five lessons are given in goal definition, audiences and competitors, site content, site structure, and visual design.
Note: Original in English
Available Translations:
English at www.webmonkey.com/2010/02/information_architecture_tutorial/

Una classificazione per il 21' secolo. Principi e struttura della Classificazione bibliografica Bliss
by Vanda Broughton (2001)
Subject: Classification Systems, Faceted Classification, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: L'articolo descrive il funzionamento della Classificazione Bibliografica Bliss, 2a edizione (BC2), sistema di classificazione interamente basato su uno schema a faccette, di cui Vanda Broughton è la curatrice insieme a Jack Mills.

Books

Architettura dell’informazione: Trovabiltà dagli oggetti quotidiani al Web
by Luca Rosati (2007)
Subject: Experience Design, Information Architecture - Practices, Information Architecture - Theory
Language: Italiano
Abstract: Il volume analizza alcuni principi chiave (euristiche) di architettura dell’informazione utili sia per progettare sia per valutare sistemi informativi complessi. Non solo in contesti digitali ma anche in quelli fisici (punti vendita, musei, aeroporti…). Di più: proprio perché queste euristiche sono trasversali ai vari contesti dell’interazione uomo-informazione, l’obiettivo del libro è proporre un modello unificato di architettura dell’informazione, a cavallo dei diversi ambiti dell’agire quotidiano, da quelli fisici a quelli digitali.
Also available at: lucarosati.it/blog/architettura-informazione-trovabilita

Classificazione a faccette
by Claudio Gnoli (2004)
Subject: Education & Training, Faceted Classification, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: L'idea di esprimere la classe di un documento per combinazione di diversi aspetti del suo contenuto (le faccette) è dovuto all'indiano Shiyali Ramamrita Ranganathan (1892-1972). Incaricato di gestire la biblioteca universitaria di Madras, egli trascorse alcuni mesi a studiare biblioteconomia a Londra, venendo così a contatto con LCC, DDC e UDC. Il loro funzionamento però lo lasciava insoddisfatto; il modo di superare i limiti gli fu ispirato nel 1924 da un gioco matematico. A partire da questa idea, Ranganathan si dedicò all'elaborazione di un nuovo schema di classificazione basato sul principio delle faccette.

Il soggetto
by Antony C. Foskett (2001)
Subject: Classification, Digital Libraries, Indexing
Language: Italiano
Abstract: Il volume è la traduzione italiana del manuale di A. C. Foskett "The subject approach to information". Si tratta di un'opera riguardante il recupero dell'informazione nell'epoca delle reti e della comunicazione planetaria. I sistemi di recupero, l'accesso alle basi dati, la ricerca in linea, gli OPAC sono esaminati criticamente alla luce dei principi teorici fondamentali e della loro efficacia concreta e accompagnati da una disanima critica degli strumenti e dei linguaggi concepiti per l'approccio semantico. Ne emerge, ribadita, la centralità del bibliotecario e degli strumenti logico-linguistici che gli sono propri per ricavare, da un universo di informazioni, risposte che soddisfino le esigenze di chi lo interroga.
Available Translations:
English at www.amazon.com/exec/obidos/tg/detail/-/0208015469

Information Architecture
by Laura Caprio, Beatrice Ghiglione (2003)
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Partendo dalle origini e dalle definizioni della disciplina, il libro propone un modello di progettazione dell'architettura informativa, le attività di cui si compone, le tecniche su cui si fonda e i consigli su come utilizzarle. Le attività di progettazione, suddivise in tre fasi sequenziali, vengono presentate in maniera dettagliata, dando particolare rilevanza alla descrizione dell'attività, agli obiettivi ad essa legati, ai dati d'indagine (input), alle tecniche per condurre l'attività e ai risultati anche parziali (output) che vengono prodotti e danno forma al progetto.

Organizzare la conoscenza. Dalle biblioteche all’architettura dell’informazione per il Web
by Claudio Gnoli, Vittorio Marino, Luca Rosati (4/2006)
Subject: Classification, Findability, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: Come classificare l’informazione (nel Web e non) per renderla facilmente reperibile? Dopo una breve introduzione sui principi teorici dell’organizzazione della conoscenza, attraverso casi concreti il libro descrive come le tecniche di classificazione elaborate in ambito bibliotecario possano essere applicate con successo all’architettura dell’informazione per il Web.

Organizations, Conferences and Mailing Lists

Architecta
Subject: Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Architecta nasce con l'intento di promuovere l'architettura dell'informazione attraverso il dialogo fra soggetti e discipline che si interessano in vario modo di organizzazione dell'informazione - tanto in contesti tradizionali quanto in quelli digitali.

Gruppo di discussione ISKO Italia
Subject: Classification, Information Organization, Library & Information Science
Language: Italiano
Abstract: Gruppo di discussione sui temi della classificazione e della knowledge organization indirizzata a bibliotecari, studenti e ricercatori, architetti dell'informazione.

Isko Italia (2003)
Subject: Classification, Indexing, Information Organization
Language: Italiano
Abstract: L'International Society for Knowledge Organization (ISKO) è un'associazione internazionale che si propone di studiare aspetti teorici, metodologici e sperimentali dell'organizzazione delle conoscenze, facendone una vera e propria scienza. Dall'analisi dei diversi approcci semantici all'informazione (classificazioni, ontologie, tesauri...) vengono sviluppati principi e modelli, applicabili a contesti diversi quali basi di dati, biblioteche, dizionari, Internet, ecc.

Web Sites and Resources

InformationArchitecture.it
by Laura Caprio, Beatrice Ghiglione
Subject: Guides & Collections, Information Architecture - Education & Training, Information Architecture - General
Language: Italiano
Abstract: Collettore di risorse sulla IA; contiene una guida dettagliata alla progettazione dell'architettura dell'informazione; approfondimenti sulla disciplina; una guida ai corsi presenti in Italia sulla architettura dell'informazione e discipline correlate.

La classificazione a faccette: guida per la costruzione e l'utilizzazione di schemi speciali
by Brian Vickery (1972)
Subject: Classification Systems, Faceted Classification, Indexing
Language: Italiano
Abstract: Traduzione italiana del testo di Vickery "Faceted Classification: a guide to construction and use of special schemes", London, ASLIB, 1960. Vickery è uno dei membri più autorevoli del CRG (Classification Research Group), che negli anni '60 riprese e affinò la teoria delle faccette elaborata da Ranganathan. Questo libro resta ancora oggi uno dei riferimenti fondamentali sulla classificazione a faccette.

Trovabile
by Luca Rosati
Subject: Faceted Classification, Findability, Information Architecture - Practices
Language: Italiano
Abstract: Trovabile raccoglie risorse sui temi della trovabilità (Findability), con particolare riguardo alla teoria della classificazione e alla classificazione a faccette.